Città e Metropoli

Guida Turistica

Città & Metropoli

Sono tante, sono bellissime e sono tutte diverse tra loro. La francese Montreal, la città dei sogni Vancouver, la deliziosa Halifax o la cosmopolita Toronto. Scopri il fascino delle città e cittadine canadesi. La natura è maestosa in Canada ma anche le città ti lasceranno un ricordo indelebile!

TUTTE DIVERSE TRA LORO

Una delle bellezze del Canada è rappresentata dalle sue città, tutte bellissime e completamente diverse tra loro! Le più famose e popolate sono Montreal, Toronto e Vancouver e sono concentrate nel sud del paese.
Vancouver è la perla del Canada occidentale, una delle città più belle e vivibili del mondo, sull'oceano e immersa in una natura spettacolare. Toronto e Montreal sono le due metropoli dell'est, la prima in Ontario a due passi dai Grandi Laghi e più simile alle metropoli americane, la seconda invece è riferimento di tutto il Quebec e di quel Canada più europeo e di lingua francese.
Poi c'è la piccola e splendida Quebec City, un gioiello che non potrai perderti nel tuo viaggio in Canada, le atlantiche Halifax e St.John, le città delle praterie sconfinate, Calgary e i suoi cowboys e quelle del grande nord come Whitehorse, Yellowknife e la remota Iqaluit!
Goditi il fascino delle città canadesi, prova i loro ristoranti, chiedici il biglietto per una partita di hockey o un biglietto del treno per viaggiare da una all'altra in tutta comodità!

Vieni per la natura e ti innamori delle città

Calgary

L'anima cowboy del Canada

Una delle città canadesi più gettonate dal punto di vista turistico, Calgary è situata all'interno della provincia di Alberta, immersa in un paesaggio alternato d'altipiani e da colline, dove l'aspetto turistico e specialmente dell'ecoturismo è molto sviluppato. La sua rapida crescita è dovuta al ruolo centrale che svolge nell'industria petrolifera canadese, gli elementi che rendono celebre questa città sono oltre all'ecoturismo anche gli sport invernali, nei dintorni infatti sorgono un gran numero di stazioni di villeggiatura. A conferma di tale vocazione la città fu la prima in Canada ad essere designata come sede dei giochi olimpici invernali, nella loro quindicesima edizione del 1988. Questa città stupisce anche per la sua bellezza, per i ristoranti alla moda e per la frizzante vita notturna! Calgary sta infatti scoprendo sempre di più il sapore delle cose fatte in casa, come il caffè torrefatto in proprio, ovunque nascono nuovi bar, boutique, ristoranti e spazi per il divertimento.
Nella zona di Downtown c’è il Glenbow Museum, il museo che illustra la storia umana dell’Alberta e ospita mostre temporanee di arte e scultura, altro sito da non perdere è il nuovo National Music Centre, un complesso all’avanguardia che ospita spettacoli e organizza una varietà di eventi con lo scopo di sviluppare e promuovere la musica in Canada. Ad Uptown lungo la 17th Avenue si trovano alcuni dei ristoranti e dei bar più quotati e di sera la strada si trasformano in un fitto intreccio di attività, Inglewood è il quartiere modaiolo per eccellenza, mentre Kingston offre un’atmosfera pervasa da un tangibile senso di appartenenza alla comunità.
Ci sono molti festival d'arte durante tutto l'anno ma la rassegna più famosa è sicuramente il Calgary Stampede (il più grande spettacolo all'aperto sulla terra): qui tra rodeo, cavalcate e T-bone steaks Calgary tira fuori il meglio di se, la sua anima Cowboy!  Da Calgary si parte per la scoperta delle bellezze di Alberta e British Columbia come i vicini parchi nazionali di Banff e Jasper e nei dintorni è possibile fare rafting, sciare, andare in bici, fare escursionismo e osservare gli animali nel loro habitat naturale.

Edmonton

La porta per le meraviglie dell'ovest canadese

Edmonton è la capitale della provincia canadese dell'Alberta. Si trova nella parte centro settentrionale della provincia e ricopre un'area che conta alcune delle più fertili terre agricole delle praterie canadesi. Dopo Calgary, è la seconda città dell'Alberta.
Molti fanno sosta a Edmonton lungo il tragitto verso il Jasper National Park, che si trova a quattro ore di auto più a ovest o lungo il viaggio che li porterà verso le vaste e solitarie lande situate più a nord. Edmonton è una città giovane che ama vivere all’aria aperta: il vero cuore di Edmonton batte a sud del fiume, nel quartiere universitario e nella zona di Whyte Ave, sede di piccoli teatri e ristoranti, animata la sera da una sfavillante vita notturna, Edmonton vanta anche qualche ottimo museo. Le opportunità per fare shopping sono infinite: il centro commerciale West Edmonton Mall è letteralmente grande come una città! Edmonton è sede ogni estate del più vecchio e più grande festival del Nord America: l'Edmonton Folk Music Festival, riconosciuto come uno dei migliori al mondo.
Dal 19 al 28 luglio, durante i 10 giorni del Taste of Edmonton Festival potrai assaggiare piatti gustosi, dessert, cocktail, vino, birra e molto altro sotto il caldo sole estivo.
Infine gli appassionati di Hockey non possono perdersi una visita al Rogers Place, con la sua straordinaria architettura curvilinea e un interno che vi farà pensare di essere appena entrati nella Starship Enterprise, l'arena presenta tecnologie all'avanguardia tra cui il più grande schermo ad alta definizione della NHL.

Halifax

Il gioiello del Canada orientale

Visita Halifax e goditi la cultura amichevole e ottimista dei locali, il centro pedonale e le classiche comunità rurali. Se hai vissuto qui per anni, visitato un milione di volte, o è la tua prima visita, c'è sempre qualcosa da scoprire ad Halifax.
La qualità della vita ad Halifax è decisamente ottimale, grazie alle brezze marine che mantengono l’aria pulita; i parchi e i giardini alberati si alternano a pregevoli edifici storici, dal punto di vista artistico e teatrale il panorama è molto variegato e fiorente, così come l’offerta gastronomica e i tanti pub animati da appassionati di musica live e birra artigianale rendono le serate davvero favolose!
Halifax si trova nella provincia della Nuova Scozia (Nova Scotia) è una città adatta a tutti, presenta attrattive adatte a persone di ogni fascia d’età, dai musei ai concerti ti potrai godere il meglio che il Canada orientale ha da offrire!  Una visita del centro città offre spunti molto interessanti, potrai vedere gli Historic Properties, un gruppo di palazzi eleganti in legno e pietra, che oggi ospitano negozi e locali vivaci, frequentati durante l’estate da turisti. Anche Harbourfront è un luogo ideale per passeggiare o fare shopping nei bellissimi negozi raffinati! Per godere della migliore vista della città, è consigliabile raggiungere la Citadel Hill, nel cuore di Halifax, una fortezza di era coloniale britannica, posta propria sulla cima di una collina, che custodisce anche un museo di storia molto interessante.
Una chicca che gli italiani in vacanza ad Halifax non possono perdere è il palazzo dell’International Trade Center, davanti al quale è visibile un piccolo palco di legno, sormontato da una lastra di marmo in cui è scolpito il leone di Piazza San Marco a Venezia! Tra le manifestazioni che ci sono ad Halifax, bisogna ricordare l’Halifax International Busker Festival, si tratta di una delle maggiori manifestazioni del mondo: nel mese di agosto si festeggia ininterrottamente per dieci giorni consecutivi, durante i quali i teatri chiudono per trasferire i loro spettacoli su grandiosi palchi all’aperto, distribuiti sulla costa a guardare l’oceano. 

 

Iqaluit

La capitale del Nord del mondo

La città di Iqaluit si trova sull'isola di Baffin all'estremità settentrionale di Frobisher Bay, vicino alla foce del fiume Sylvia Grinnell. Iqaluit è la capitale territoriale della Provincia di Nunavut, la comunità più grande e in più rapida crescita del territorio. 'Iqaluit' significa 'luogo di molti pesci' in Inuktitut. Gli antichi Thule lo sapevano bene, infatti nella vicina isola di Qaummaarviit ci sono diversi siti archeologici contenenti artefatti millenari di questi grandi antenati Inuit.
Questa città è caratterizzata da un polveroso paesaggio urbano, circondato da una spettacolare cornice naturale, e gli edifici che sembrano venire da una base lunare ospitano un’affascinante mescolanza di professionisti, politici e pensionati inuit, nonchè di nuovi arrivati giunti da tutto il Canada.
Iqaluit è una città eccitante e dinamica ed è il centro politico, commerciale, giornalistico e dei trasporti di Nunavut, con in aggiunta un aeroporto eccellente. Precedentemente nota come Frobisher Bay, la moderna città di Iqaluit è ricca di cultura tradizionale Inuit. È la casa di molti artisti, cineasti e musicisti Inuit, ci sono anche festival d'arte e cultura allestiti in primavera ed estate che portano qui artisti da tutto il territorio. Le persone amichevoli di Iqaluit - l '"Iqalumiut" - amano uscire sulla terraferma, sul mare e sul ghiaccio in ogni momento dell'anno per godersi una varietà di attività all'aria aperta. Iqaluit si trova vicino a magnifici parchi naturali che offrono una vasta gamma di paesaggi, montagne, fiumi, cascate e antichi siti di Thule da visitare. 
Iqaluit ha una superba tradizione artistica. Sculture, stampe, gioielli e oggetti di abbigliamento Inuit finemente cuciti possono essere acquistati in diverse località. L'Associazione Nunavut Arts and Crafts (NACA) organizza un evento annuale del festival estivo che presenta artisti Nunavut. Il Centro visitatori di Unikkaarvik celebra il Nunavut: lasciati incuriosire dalle sue terre, la sua gente, la sua storia e i caratteri del loro alfabeto!

Montreal

Natura, cultura, cibo, divertimenti ed eleganza!

Montreal con i suoi circa 4,5 milioni di abitanti è la città più popolosa del Canada e a renderla unica nel suo genere, è la prerogativa di essere l’unica città bilingue del continente, divisa a metà da Blvd St Lawrence che separa la parte francese da quella anglofona. A Montreal potrai vedere con i tuoi occhi l’elemento che più la caratterizza, la joie de vivre inconfondibilmente francese, oltre ad un seducente dinamismo cosmopolita, qui potrai vivere l’importante panoramico artistico che domina questa splendida metropoli canadese!
Goditi il tuo soggiorno in questa città in uno dei raffinati ristoranti del Plateau o assaporando l’atmosfera parigina su una terrazza del Quartier Latin, oppure passeggiando nel labirinto di vicoli della città vecchia, che testimoniano la ricca storia e l’antico splendore della città. In estate i sentieri e le attività ricreative del Parc Jean-Drapeau, costituiscono una valida alternativa per rilassarsi lontano dal trambusto della città. A Montreal potrai trovare anche tantissimi musei, università e famosissime aree Bohémien, come il quartiere di Mile End e di Plateau Mont- Royal, perfetti per perdersi nelle vie della città. Durante la sera potrai divertirti, assaporare l’atmosfera locale a Le Village e nel Quartier Latin o fare un tuffo nel passato nelle vie storiche della Vieux-Montreal, la parte vecchia (e bellissima) di Montreal.
Un'altra particolarità di Montreal è quella di poter esplorare la città sotterranea, il Réso (dal francese réseau, rete), uno dei motivi per cui è anche chiamata la “Città doppia”. E’ la geniale soluzione urbanistica della metropoli che d’inverno soffre di temperature incredibilmente rigide, rendendo la vita all’aria aperta molto dura agli abitanti.
Se ami fare un po’ di attività fisica, vale veramente la pena noleggiare una bicicletta della società comunale Montréal on Wheels e muoversi pedalando percorrendo la Route verte du Québec, la pista ciclabile più lunga del Nord America!
Non dimenticare che Montreal è una delle località in Canada dove mangiare al meglio sia le specialità regionali, sia le eccellenze della Nouvelle Cousine francese: la passione degli abitanti di Montral per mangiare fuori è incredibile e la quantità di ristoranti che troverai te lo confermerà. Ricordati di prenotare!
 

Ottawa

La splendida capitale del Canada

Ottawa è la capitale del Canada, una città dinamica, socievole, bilingue, amante dei bambini e delle lunghe passeggiate lungo il fiume. Situata in Ontario, al confine con il Quebec, è un posto dove sentirai parlare inglese e francese per le strade, dove puoi scoprire l'orgoglioso patrimonio del Canada in impressionanti siti nazionali e famosi monumenti; i giganteschi edifici del Parlamento, in stile gotico, costituiscono il regale nucleo di Downtown, un mosaico di quartieri molto vivaci nei pressi del Canale Rideau (patrimonio mondiale dell'UNESCO). È una città ricca di cultura, con musei e gallerie di livello internazionale che espongono collezioni nazionali e mostre speciali dal Canada e da tutto il mondo.
Ottawa è una destinazione piena di eventi, che inizia ogni anno a febbraio con il Winterlude, proseguendo con il Canadian Tulip Festival a maggio, per arrivare al primo luglio con la più grande celebrazione, il Canada Day, il giorno di festività nazionale del Canada, per celebrare l'anniversario del British North America Act (1º Luglio 1867) con il quale vennero unite le colonie britanniche di Nuova Scozia, New Brunswick e la Provincia del Canada corrispondente a Ontario e Quebec a formare una singola nazione chiamata Canada.
Questa città è un luogo straordinariamente bello: un centro urbano ai margini della natura dove puoi goderti i grandi spazi aperti. Potrai respirare un'atmosfera cosmopolita e allegra. Esplora i caratteristici quartieri locali, incluso lo storico mercato ByWard: di giorno quest'area vanta un vivace mercato di agricoltori e negozi eleganti, di notte è più viva che mai grazie alle numerose attività nei ristoranti, nei pub e nei locali notturni.
Questa città ama la buona cucina, le boutique esclusive e i quartieri dello shopping, annovera anche una vivace scena musicale locale e artistica e una vita notturna sempre eccitante. Questa è Ottawa, la capitale del Canada!
 

Quebec City

Tu es prêt à faire un saut dans un village tipique français?

A Quebec City potrai vedere l’unica città con un centro storico cinto da mura degli Stati Uniti e del Canada, inserito dall’UNESCO nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità.  Quebec City ha anche ospitato la prima chiesa parrocchiale del continente, il primo museo, la prima chiesa in pietra, la prima cattedrale anglicana, la prima scuola femminile, il primo quartiere degli affari e la prima università anglofona, ancora quasi tutti visitabili oggi!
Situato ai piedi di un ripido sperone roccioso, il nucleo più antico della città bassa (Old Quebec) è un labirinto nel quale puoi perderti tra gli innumerevoli ristoranti, locali accoglienti, artisti di strada. Appena al di fuori della città cinta da mura troverai uno dei più interessanti tra i quartieri moderni, il quartiere Saint-Jean- Baptiste, anche molto nominato per la sua animata vita notturna! Quasi tutte le attrattive di Quebec City si trovano all’interno del compatto centro storico cinto da mura , non perdere una delle costruzioni più famose della città: lo Chateau Frontenac, adibito oggi a hotel di lusso, ma costruito come un castello delle fiabe, con elementi medievali e rinascimentali come i castelli francesi e scozzesi. Potrai ammirare anche la Cattedrale di Notre Dame de Québec, una costruzione risalente al XVII secolo, al cui interno è possibile vedere un baldacchino dorato, la cattedrale vescovile, la lampada e le vetrate. Nella sua cripta ci sono le tombe di alcuni vescovi e governatori.
Sicuramente è importante dedicare una visita al Musée de la Civilisation che espone più di duecentomila oggetti di valore inestimabile e una biblioteca contenente rare e notevoli opere. Altri interessanti musei sono l’Artillery Park Heritage Site e il Centre d’Art Maison Blanchette. Tappa obbligatoria sono i ristoranti che propongono piatti della raffinata cucina francese come per esempio l’entrecôte e l’éclair, un dolce fatto con pasta per bignè e glassato...veramente squisito!
 

Saint John (New Brunswick)

La cittadine delle maree

Benvenuto nell’unica città sulla splendida baia di Fundy! Non c'è semplicemente nessun altro posto nelle Provincie Atlantiche in cui il fascino urbano di una città vibrante e storica si fonde con il fascino grandioso e naturale di questa baia famosa in tutto il mondo.
Una vacanza a Saint John riguarda sia il viaggio che la destinazione. Dal fascino del bellissimo lungomare Uptown alle maree della Bay di Fundy, le attività a Saint John sono avvolte da una storia avvincente e costituiranno un'avventura entusiasmante. Questa allegra città è piena di architettura urbana, splendore naturale e una cultura marittima completamente unica.
A Saint John potrai trascorrere la giornata facendo shopping in boutique esclusive, negozi eclettici o negozi di grandi dimensioni che offrono di tutto, dai regali artistici agli scarponi da trekking, agli abiti firmati ai guanti fatti a mano. Troverai tutto quello che stai cercando, oltre a un sacco di oggetti meravigliosi che non sapevi nemmeno di aver avuto bisogno finché non li hai visti! Qui troverai cinque esclusivi centri commerciali - tra cui Market Square, Brunswick Square, East Point Shopping, McAllister Place e l'area business Uptown Saint John - sono magneti per chi è alla ricerca di un po’ di shopping terapia!
Saint John propone un’offerta gastronomica non indifferente, avrai sicuramente voglia di sederti in uno dei tanti ristoranti per assaporare un buon bicchiere di vino, inoltre uno dei tanti vantaggi di una vacanza sull'Atlantico è di poter godere di alcuni dei frutti di mare più freschi e deliziosi che tu abbia mai provato. Sia che si tratti di un moderno bistrot nella zona di Uptown o di un'aragosta rustica all'aperto, il pesce locale soddisferà anche il palato più esigente e raffinato.
Dai pub sul lungomare ai ristoranti urbani fino ai piatti etnici, i ristoranti di Saint John non nutrono solo il tuo corpo ma anche la tua anima. E ricordati di non confonderla con St.John a Terranova (New Foundland)!
 

Saint John (Terranova)

La (mini) San Francisco canadese!

Il fascino e l'atmosfera di una piccola cittadina atlantica le è indubbiamente rimasto, nonostante questo centro di 150.000 abitanti sia il più grande di tutta la provincia di Terranova e sempre più frequentato da chi vuole fare un giro in questa splendida parte di Canada. Ma veniamo alla città perchè questa è la più antica città di tutto il Nord America e la sensazione è quella che assomigli moltissimo a San Francisco. Le dimensioni sono ovviamente ridotte ma questa città è costruita sulle ripide pendici di un porto e le sue strada ricordano proprio quelle della splendida città californiana. Le vie sono un saliscendi continuo e a destra e sinistra si alternano case a schiera dai colori diversi...ma non solo per questo ricorda San Francisco. Qui infatti vivono musicisti, creativi e giovani artisti in un contesto di piccola cittadina ma con ristoranti d'avanguardia e costi d'affitto in costnate crescita. La vista del porto da Signal Hill e per tornare poi downtown ti consigliamo lo spettacolare sentiero North Head Trail: in alcuni punti la vista è incredibile! Per il resto il consiglio principale è quello di interagire con la popolazione locale, ascoltare un pò di musica dal vivo (la troverai tutte le sere), provare le gustose birre artigianali nei numerosi pub del centro e infine attraversare le vie della città con un tour organizzato sulle orme di fantasmi e storie di assassini e capitani senza testa! Di giorno invece usa St. John's come base per diverse escursioni alla Avalon Peninsula o fai un tour più breve per vedere iceberg, balene e pulcinelle di mare. Nel pomeriggio poi prenotate  un tavolo in uno dei deliziosi ristoranti gourmet della città, i prezzi possono essere elevati ma la qualità del pesce (ma anche di alci e tacchini) in questa parte di Canada atlantico, ti lascerà a bocca aperta.
Dopo cena infine ti consigliamo i pub e i locali di George St per provare l'unico e squisito rum di Terranova, lo Screech!

Toronto

La grande metropoli del Canada orientale

Toronto è la metropoli più grande del Canada e la città più multiculturale del pianeta, qui si parlano oltre 140 lingue, oltre la metà dei 6 milioni di residenti a Toronto è nata fuori dal Canada ma, nonostante la diversa nazionalità della sua popolazione, Toronto vive in completa armonia.
Motore economico del Canada, Toronto è, assieme a Montréal, la città del paese nordamericano più conosciuta nel mondo. La particolarità di Toronto è l'essere suddivisa in due città: una a livello della strada, suddivisa in 240 quartieri raggruppati in sei distretti ed una sotterranea chiamata The Path, venne creata agli inizi degli anni sessanta perché in inverno, spazzata da venti nordici, Toronto diventa molto fredda.
Quando il tempo è bello, si trasforma in una città vivace e fervente, grazie alle molteplici attività che propone! Qui troverai alcuni dei migliori ristoranti e bar del mondo, oltre a club alla moda e festival. Quasi tutti i luoghi di interesse turistico si trovano a ridosso dei quartieri di Harbourfront, Entertainment District e Financial District. A sud della riva del lago si trovano le Toronto Islands, dove gli abitanti della città si recano per godersi un po’ di tranquillità  e per ammirare lo skyline  di Toronto. Da non perdere è una visita alla zona di Old York, che comprende alcuni dei quartieri più storici e meglio conservati di Toronto.
Come tutto lo Stato dell’Ontario in cui si trova, Toronto è una città anglofona, ma con uno stile di vita molto simile a quello europeo. Ti basterà girare per le strade del centro per vedere una gioventù viva e attiva come quella che si incontra a Londra, Milano o Parigi. I bar e i ristoranti sono affollati di gente dalla mattina alla sera tardi, al contrario di quanto accade nelle grandi città del Nord degli Stati Uniti dove, invece, si va a letto presto la sera. La città ha avuto un boom edilizio e architettonico negli ultimi decenni che ancora oggi sta trasformando la pianta iniziale e, ai palazzi antichi, si sono accostati grattacieli moderni sempre più alti e nuovi edifici: non potrai non notare l'altissima CN Tower, ti consigliamo di salire in cime per osservare tutta la città (e oltre) dall'alto!
 

Vancouver

Ti innamorerai di questa città

Vancouver è spesso considerata la città più spettacolare del Canada in cui vivere, famosa per la sua posizione mozzafiato sulla costa Pacifica, con catene montuose alle sue spalle. A renderla spettacolare sono i quartieri dal fascino caratteristico, ideali da visitare a piedi, eccellenti ristoranti e locali, iniziative culturali e splendidi paesaggi naturali che si trovano alle porte della città. 
Downtown è una delle più famose attrattive di Vancouver: è il centro economico, commerciale, culturale, finanziario, amministrativo e ricreativo della città, potrai percorrerla a piedi o con un breve percorso sui mezzi pubblici, scoprirai una grande varietà di quartieri ciascuno con proprie peculiarità uniche e inconfondibili! Per conoscere di più su questa magnifica città, non mancare di chiacchierare con la gente del posto, amano parlare della loro città!
I musei più importanti di Vancouver si trovano nel Vanier Park e presso la University of British Columbia, altri luoghi da non perdere sono lo Stanley Park, parco della superficie di 404 ettari che offre una serie di eccellenti attrattive, oppure il famoso quartiere di Chinatown, mentre sulla North Shore troverai i due centri per le attività all’aperto più importanti dell’intera regione! La città è famosa per i suoi paesaggi, ma riserva anche una scena culturale vibrante arricchita da molti eventi, questa metropoli accoglie anche molti studi di produzione cinematografica, tanto da arrivare a guadagnarsi il soprannome di “Hollywood North”.
Vancouver è costantemente classificata fra le prime tre città più vivibili del mondo. Secondo il rapporto 2010 della Mercer Human Resource Consulting, ad esempio, Vancouver è considerata la prima città al mondo per qualità della vita. Nel 2010 Vancouver, insieme a Whistler, situata 125 km a nord della città, ha ospitato i Giochi olimpici invernali e i Giochi Paralimpici invernali.

 

Victoria

Posizione strategica e fascino inglese

Victoria, conosciuta per molto tempo come la città più inglese del Nord America, è la più antica città della provincia ed è la più grande dell'isola di Vancouver, città che conta quasi 380.000 abitanti. Oggi sta andando incontro ad una rivalutazione silenziosa che ha visto pub, ristoranti e botteghe per turisti trasformarsi in negozi alternativi, caffè e ristoranti innovativi, è oggi una miscela in cui coesiste il fascino del vecchio mondo con la modernità del mondo moderno, Victoria offre ai visitatori una via di fuga dalla frettolosità e dallo stress.
Potrai scegliere se andare alla scoperta di queste zone a piedi oppure potrai noleggiare una bicicletta, Victoria infatti può contare sul maggior numero di piste ciclabili di tutto il paese. Questa città si dimostra una meta importante per il turismo locale e internazionale ed è stata più volte premiata come una delle città più belle e vivibili del paese.
L’ampio spazio lasciato al verde, sarà il miglior biglietto da visita della città: una volta qui, lasciati coinvolgere dalla quieta signorilità della città. La cura e la dedizione per i minimi dettagli, i fiori che ingentiliscono i balconi, così come le strade cittadine, i ritmi per nulla frenetici hanno contribuito a rendere ancora più raffinata una località, già apprezzata dalla natura. Victoria è apprezzata anche per il porto, la bella costa, il clima piacevole e i giardini in stile inglese.
Questa città serve da centro per tutta l'area metropolitana e concentra discoteche, teatri, ristoranti e pub nell'area centrale. Gli eventi principali, come i fuochi d'artificio per la festa del Canada (Canada Day) e i concerti dell'orchestra sinfonica della città, vengono svolti nel centro ed attirano decine di migliaia di spettatori. La città ha ospitato vari eventi sportivi tra cui la manifestazione di pattinaggio di figura Skate Canada International nel 2006, il campionato mondiale di curling maschile nel 2005, i giochi del Commonwealth nel 1994, ed alcune partite del recente campionato mondiale di calcio Under-20. 
Da qui potrai esplorare Tofino e le bellezze di Vancouver Island o rientrare a Vancouver in traghetto...o addirittura imbarcarti per Seattle o per l'Olympic National Park nello stato americano di Washington!

 

Whitehorse

Tra leggende di cercatori d'oro e aurore boreali

Whitehorse è situata al Miglio storico 918 dell'Alaska Highway ed è l'antico terminale della ferrovia White Pass and Yukon Route Railway, proveniente da Skagway in Alaska.
La città è situata sul fiume Yukon e fu un importante centro di rifornimento durante la corsa all'oro del Klondike. Divenne capitale del territorio dello Yukon nel 1953, dopo lo spostamento della sede dalla città di Dawson, successivo alla costruzione della Klondike Highway. La città deve il suo nome alle rapide di White Horse, che si dice assomigliassero alla criniera di un cavallo bianco. Le rapide scomparvero sotto al lago Schwatka in seguito alla costruzione, terminata nel 1958, di una diga per la produzione di energia idroelettrica.
Whitehorse è una località importante per il tuo viaggio poiché è il punto in cui si intersecano l’Alaska Hwy e la Klondike Hwy. Elemento distintivo di Whitehorse è il fatto di essere il luogo di incontro di una comunità di artisti ben affermata con buoni ristoranti e un’ampia scelta di motel. Potrete visitare i principali luoghi di interesse di Whitehorse in una giornata, per lo più a piedi, da non perdere è il MacBride Museum, museo dedicato allo Yukon che illustra la storia della corsa dell’oro e delle First Nations.
Ad oggi risulta essere la città nota nel mondo per la competizione di corse su neve con slitte trainate da cani, come la Yukon Quest tra Whitehorse e Fairbanks (Alaska), e la Skikjöring chiamata Road Runner 100, sulla distanza di 100 miglia.
Ovviamente la città è celebre soprattutto per la bellezza della natura circostante e se sarai fortunato potrai anche vedere lo spettacolo dell'Aurora Boreale!

Winnipeg

Tra Est e Ovest e punto di partenza per il Nord

Winnipeg è una città capace di stupire, una città che sorge dalla prateria, dove non ci si aspetterebbe mai di trovare una metropoli così all’avanguardia e intellettuale. Svolge un ruolo importante nel campo dei trasporti, della finanza, dell'industria, dell'agricoltura e dell'istruzione; è inoltre un nodo fondamentale del traffico autostradale e ferroviario fra est e ovest del Canada, e per questo è definita la "porta dell'ovest", ma questa città, capitale del Manitoba non è soltanto una tappa lungo un viaggio in Canada,  merita infatti un’attenzione particolare, grazie alla sua moltitudine di musei e al suo ricco panorama enogastronomico e musicale.
Lasciati trasportare dall’atmosfera di gioia e spensieratezza che si respira vagabondando tra i quartieri storici, citata anche nei Simpson: “That’s it! Back to Winnipeg!”, ovvero “Basta, si torna a Winnipeg”. Questa innovativa città è anche fiera di organizzare uno dei migliori festival di teatro sperimentale al mondo. I siti di interesse di Winnipeg si concentrano intorno alla zona pedonale di downtown mentre le altre attrattive si raggiungono facilmente in auto. A nord si trova la zona di Exchange District, un’area di magazzini e gallerie d’arte, con edifici in pietra calcarea risalenti all’inizio del Novecento. A sud di downtown c’è The Forks, un sito storico che sorge alla congiunzione dei fiumi Red e Assiniboine. Qui sorgono magazzini riconvertiti in negozi e ristoranti, e ampie aree verdi che ospitano festival, concerti e mostre.
Sull’altra sponda del Red River, troverai il quartiere francese di Saint-Boniface, lo storico quartiere che ospita l'omonima cattedrale e un museo dedicato alla cultura franco-manitobana. L'arte locale può essere ammirata alla Winnipeg Art Gallery, nota per la sua collezione inuit, oppure al Manitoba Museum. Infine a ovest del centro cittadino troverai l’Assiniboine Park , offre invece percorsi ciclabili, un grande zoo e la statua di bronzo dell'orso il cui nome deriva dalla città di Winnipeg: “Winnie the Pooh”, protagonista della celebre opera di A.A. Milne.
 

Yellowknife

Vorresti guidare una slitta trainata dai cani sotto l'aurora boreale?

Il primo insediamento a Yellowknife ebbe luogo quando fu trovato l’oro nel 1934, tuttavia le attività commerciali non presero piede fino al 1936. Yellowknife divenne rapidamente il centro economico e fu nominata capitale del territorio nel 1967.
A Yellowknife il tempo sembra essersi fermato, tra il ronzio dei piccoli aerei e le pittoresche house boat dell’Old Town potrai ancora percepire un inconfondibile spirito di frontiera. Questa località è situata ai margini di una terra selvaggia, vasta, inesplorata e a malapena immaginabile. Vivace, multiculturale e subartica, Yellowknife è una città che attrae a se il 50% della popolazione totale del Northwest Territories
Le lunghe giornate estive incoraggiano tutti a trascorrere molto tempo all'aperto. Ci sono festival con musica, arte e cibo. Gioca a golf sotto il sole di mezzanotte. Bagnati sotto le acque del Great Slave Lake durante una delle molte visite turistiche, magari godendoti un bel picnic sulle rocce riscaldate dal sole che circondano la baia di Yellowknife.
Non perdere a Yellowknife il Prince of Wales Northern Heritage  Centre, museo che funge anche da archivio storico e culturale del Northwest Territories, le mostre allestite con cura, mostrano la storia naturale, le esplorazioni europee, l’aviazione del Nord, l’estrazione dei diamanti e la storia e la cultura dei dene e degli inuit. Su un grande masso per la strada noterai un’opera d’arte straordinaria: un’aquila in volo, un turbinio di impronte della mano colorate e il profilo scheletrico di un tepee. Davanti si trova la riproduzione di una scultura in bronzo che fu ritrovata all’interno dell’Assemblea Legislativa, l’opera è stata realizzata grazie alla collaborazione tra artisti métis, dene, inuvialuit, franco-canadesi e anglo-canadesi.
Lo spettacolo più grande però è la vastità e la potenza della natura circostante. Osservare l'aurora boreale da qui, magari con un escursione su una slitta trainata da husky, ha un fascino unico e vale il viaggio in questi territori del nord del Canada!