torna indietro

Cosa vedere a Montreal: la top ten

Idee per il tuo viaggio nella città più grande del Québec?

Stai pianificando il tuo viaggio in Canada? Ecco dove si trova e cosa vedere a Montreal. Dai un’occhiata ai tour in pullman Xplore in Canada Orientale e scopri di più in quest’articolo.

Montreal è la seconda città con la più alta densità dell’intero Canada. Il cuore vibrante, economico e culturale della provincia del Québec. Le sue origini risalgono al 1615 e i primi insediamenti solo al 1680, quando si contavano circa 493 abitanti. Oggi, invece, gli abitanti sono oltre 4 milioni in tutta l’area metropolitana e la città è cresciuta sotto gli impulsi provenienti da un mix di culture, prima fra tutte quella francese.

In questo tour virtuale ti porteremo alla scoperta delle 10 cose da vedere a Montreal. A prescindere dalla stagione, è sempre il momento giusto per vivere la città, che si è adattata al suo clima creando spazi da vivere d’estate e d’inverno.

C’è solo l’imbarazzo della scelta nella top ten che abbiamo preparato per te. Non ti resta che leggere e prenotare il tuo soggiorno.

Vieux Montreal – è il quartiere più antico della città, quello dei primi insediamenti da parte dei francesi, giunti in questa striscia di terra sul fiume San Lorenzo per evangelizzare gli amerindi. Ad oggi è sicuramente una delle attrazioni turistiche più visitate non solo di Montreal ma dell’intero Canada. Al suo interno troviamo la Basilica di Notre Dame, stile neogotico e un grandissimo organo con oltre 9.000 canne che puoi visitare ad un costo che varia dai 5 ai 10 dollari. La Basilica si affaccia sulla piazza principale del quartiere Place d’Armes dove si trova il monumento al fondatore della città, Paul de Chomedey.

Mount Royal Park è una delle viste più suggestive della città. Ha un marchio di fabbrica che è sinonimo di garanzia perché il suo architetto è lo stesso di Central Park a New York.

Poiché Montreal è una delle città più verdi della nazione la tua tappa obbligata saranno certamente i magnifici Giardini Botanici. Fondati nel 1931, conservano nei 75 ettari di superficie ricoperta, numerose specie protette. Addentrati in un’atmosfera unica passeggiando nel giardino cinese, nel giardino giapponese. Attraversa il First Nation Garden e scopri il giardino alpino.

Nella stessa area dello Space for Life, in cui sorge il Montreal Botanical Garden, un altro passaggio all’insegna della natura ti aspetta nel Montreal Biodome. È un l’unico posto in cui potrai attraversare nello stesso giorno 4 ecosistemi differenti.

Il quartiere latino a Montreal pullula di stimoli culturali ed è diventato il luogo prediletto per spettacoli ed eventi artistici. Deve il suo nome all’omonimo quartiere latino di Parigi, è la sede di importanti atenei della città e del Cinematheque Quebecoise.

Continuando a parlare di arte non puoi sottrarti alla visita del Museo delle Belle Arti di Montreal: tre padiglioni dedicati a correnti diverse: storia del Quebec, arte canadese e opere internazionali. 

Il meglio deve ancora arrivare ed è qualcosa che non ti aspetti: Montreal è la città dalla doppia vita. Quando l’inverno diventa rigido e le temperature scendono di moti gradi sotto lo zero, l’intera città si sposta sotto la superficie dove il Réso, la città sotterranea vive di vita propria. Un’attrazione unica nel suo genere per i turisti che vengono in Canada in inverno. Con i suoi 12km quadrati di grandezza è una città parallela, fatta di negozi, ristoranti, alberghi è il più grande complesso sotterraneo al mondo, l’altra faccia della medaglia dove canadesi e turisti si riparano dal freddo.

Cosa vedere a Montreal: carrozza con cavallo
Cosa vedere a Montreal: vecchi quartieri
Cosa vedere a Montreal: skyline
Guarda i tour consigliati da Xplore:
8 giorni / 7 notti
Tour auto
1.975
14 giorni / 13 notti
Tour auto
3.060
14 giorni / 13 notti
Tour auto
2.700
7 giorni / 6 notti
Tour pullman
1.415