COVID - 19: nell’attesa di tornare presto a viaggiare rimaniamo a tua disposizione per informazioni sulle prenotazioni confermate o per un preventivo per il tuo prossimo viaggio.
torna indietro

La pesca al salmone in Canada

Il paradiso mondiale per gli appassionati di questa attività

Il Canada è il primo paese al mondo per l’esportazione di prodotti ittici e parte della sua economia è rivestita da una fetta consistente di industrie dedicate all’inscatolamento e alla conservazione di queste materie prime.

Il re di questo business? Sicuramente Sua Maestà il salmone. La pesca al salmone è una delle attività più fiorenti del paese e ogni anno attira un numero sempre maggiore di appassionati che scelgono un viaggio in Canada all’insegna dell’ecoturismo, con soggiorni organizzati nei lodge dei parchi nazionali più incontaminati del Paese per praticare questa attività.

La British Columbia, affacciata sulle coste dell’Oceano Pacifico, è il regno per eccellenza delle 5 migliori specie di questo pesce dalle qualità organolettiche uniche, soprattutto nella varietà del King Salmon, il più ambito dai pescatori di tutti il mondo, che arriva a pesare anche più di 20kg e del Sokaye, dalle pregiate carni rosse, di dimensioni molto più ridotte ma altrettanto ricercato. Seguono le varietà del Coho, del Pynk, il più piccolo tra i salmoni del Pacifico e il Keta o Chum, largamente utilizzato per i prodotti in scatola.

Il Fraser River, il fiume più lungo del Paese con i suoi 1.370 km è il luogo deputato alla pesca di salmone in Canada, è il luogo migliore dove osservare la migrazione dei salmoni e soprattutto dove cimentarti in battute di pesca con le più svariate tecniche: pesca a mosca, a spinning e con esche naturali.

Sul versante atlantico, è il fiume San Lorenzo che offre ai pescatori terreno fertile per le loro scorpacciate.

Tra giugno e fine ottobre i salmoni compiono il viaggio più importante della loro vita, tornano a casa, nelle acque dolci dove sono nati dopo aver trascorso “l’adolescenza”, chiamiamola così, in mare. Il richiamo a casa è particolarmente sentito nel momento della riproduzione, quando i salmoni sfidano le correnti e risalgono le sponde dei fiumi per deporre le uova. In media, un salmone riesce a effettuare questo percorso dalle 2 alle 3 volte nell’arco della sua esistenza.

Se non siete minimamente esperti di pesca ma non volete rinunciare ai migliori piatti di pesce al mondo, non preoccupatevi, sulle tavole canadesi, con tutta questa varietà di materie prime, abbonda la scelta di salmone, aragoste, capesante e tutto ciò che di prelibato la natura sa offrire. Con la mano di abili chef, non vorrete più andare via da questo Seafood Paradise

la pesca al salmone in Canada: pescatore nel fiume
la pesca al salmone in Canada: pescatore con salmone in braccio
Guarda i tour consigliati da Xplore:
13 giorni / 12 notti
Tour pullman
3.064
10 giorni / 9 notti
Tour pullman
1.516