torna indietro

Newfoundland o Terranova - Dove i Canadesi vanno in vacanza!

Newfoundland, un luogo che la maggior parte di noi non ha mai sentito nominare, anche perché in italiano è stato tradotto come Terranova. Si tratta di un’isola canadese che costituisce una provincia con il vicino più noto Labrador, a nord-est dello Stato sulla costa atlantica. Il Newfoundland ospita i più bei fiordi del nordamerica ed è molto importante anche sotto il punto di vista storico: è stato infatti il primo luogo di insediamento dei Vichinghi nel continente, ben 400 anni prima che Cristoforo Colombo arrivasse nel Nuovo Mondo. Questo meraviglioso luogo però offre molto di più: sentieri di rara bellezza, animali marini da ammirare e una cucina molto famosa e raffinata. L’isola è attraversata dalla famosa Trans-Canada highway, che raggiunge le varie gemme costiere dell’isola. La gente del posto è estremamente ospitale e i ritmi di vita sono molto diversi da quelli che si incontrano nelle metropoli canadesi e nordamericane.

I turisti che visitano il Newfoundland sono per l’80% canadesi che vivono nel continente e hanno scoperto questo piccolo gioiello da cui è difficile separarsi, mentre solo 100.000 visitatori ogni anno sono stranieri. Siamo sicuri che dopo aver letto questo articolo vi verrà voglia di aprire questo scrigno delle meraviglie!

 

I luoghi più belli di Newfoundland

I pochi che si avventurano nel Newfoundland, spesso durante un tour in auto lunga la costiera atlantica del Canada, lo fanno principalmente per i panorami mozzafiato che offre. Uno tra i più belli è quello del Western Brook Fjord, che paradossalmente viene definito “pond”, ovvero stagno, quando invece è un meraviglioso fiordo dall’acqua blu, pieno di balene che si mettono in mostra e di immensi icebergs provenienti dalla vicina Groenlandia. 

Per navigare sul fiordo si impiegano circa tre ore, ma in alternativa si può vedere dalla pittoresca cima che lo sovrasta, camminando attraverso la gola orientale, o anche come parte di una gita di più giorni lungo la Long Range Traverse attraversando il Parco Nazionale di Gros Morne, la più famosa attrazione dell’isola di Terranova

Gros Morne National Park di Terranova

 

La costa ovest dell’isola è ricca di attività per tutto l’anno e il Gros Morne le offre tutte: trekking, giri in kayak, sci, nuoto e tanto altro, con la possibilità di fermarsi a dormire in campeggi o chalet. 

Non lontano si può ammirare un fantastico e romantico tramonto sul Golfo di San Lorenzo, nell’Arches Provincial Park, così chiamato per via degli archi naturali che gli scogli formano in riva al mare.

archi naturali in spiaggia a Terranova

Questo parco è vicino alla cittadina di Portland Creek ed è uno dei posti più fotografati del Newfoundland, dove i turisti approfittano dei tavoli e delle strutture per dei picnic in mezzo alla natura.

 

Terranova e la sua meravigliosa natura

Nella cittadina di Bonavista si possono ammirare balene di vario tipo, un incontro divertente e commovente insieme. 

vedere balene a Newfoundland

Se invece siete degli appassionati di bird-watching, Cape St. Mary è il posto che fa per voi: sule, gabbiani tridattili, cormorani, urie, gazze marine e anatre arlecchino sono solo alcune delle decine di specie di uccelli che rendono questa zona una tra le più varie riserve di uccelli marini del nordamerica. L’isola ospita moltissimi altri animali, tra cui orsi neri, i tipici caribou e alci, lontre, volpi, linci e perfino coyote! Insomma, se vi appassionano gli incontri con la fauna, il Newfoundland non vi deluderà. Gli abitanti dell’isola spesso parlano di altre creature che sibilano, gracchiano e migrano: gli icebergs! Questi antichissimi pezzi di ghiaccio sono incredibilmente vivi, con il loro blu luminescente e ipnotico.

 

La storia del Newfoundland

Anche se a scuola ci hanno sempre detto che Cristoforo Colombo è stato il primo europeo a sbarcare nel Nuovo Mondo, il Newfoundland mostra che invece i primi passi europei in nordamerica si verificarono proprio qui, come infatti suggerisce il nome di nuova terra scoperta. Sulla punta della Great Northern Peninsula, il sito storico Anse aux Meadows mette in mostra gli insediamenti scandinavi vecchi di 1000 anni, un vero gioiello per i fan della storia. 

Anche la capitale della provincia, St. John’s, si porta dietro secoli di storia, essendo una delle città più antiche del Nordamerica: ha avuto un ruolo importante in moltissimi eventi storici, tra cui la guerra Franco-indiana e la guerra di indipendenza americana.

St John's capitale di Terranova in Canada

 

I motivi per visitare questa terra sono tanti, perché non approfittare di un tesoro che conoscono in pochi? Contattaci subito per più informazioni!

Guarda i tour consigliati da Xplore:
20 giorni / 19 notti
Tour auto
2.188