COVID - 19: nell’attesa di tornare presto a viaggiare rimaniamo a tua disposizione per informazioni sulle prenotazioni confermate o per un preventivo per il tuo prossimo viaggio.
torna indietro

Trans Canada Trail

La mappa di uno dei più lunghi itinerari ciclopedonali del mondo

Il Trans Canada Trail è il più lungo e famoso sentiero ciclopedonale al mondo. L’idea di un sentiero che attraversasse a piedi il paese nacque per celebrare i 125 anni della nascita della Federazione Canadese.

Oggi risulta ancora in fase di avanzamento ma l’obiettivo finale è che il percorso intero si estenda per 23 mila chilometri dall’Oceano Pacifico al Mar Glaciale Artico. Attualmente è possibile percorrere poco più del 70% del percorso totale, circa 14.800 chilometri.

Sono quasi 500 i greenways, percorsi ciclopedonali locali che regalano varietà di ambienti e natura agli occhi di chiunque intraprenda il percorso. Poiché l’itinerario si snoda lungo tutta la superficie del Canada, anche nel tratto nord-occidentale, si calcola che circa 4 canadesi su 5 vivono a meno di 30 minuti di cammino da un qualsiasi punto inserito nel Trail.

I singoli tratti del Trail sono gestiti dalle autorità locali che ne preservano l’integrità e sono stati in totale oltre 125 mila cittadini canadesi hanno contribuito alla costruzione del sentiero attraverso gesti di solidarietà e beneficienza. Ed è proprio questa sensibilità verso la natura e l’ambiente del Paese che rende il Trans Canada Trail un progetto comunitario, di tutti. 

Sebbene il percorso sia ufficialmente per pedoni e ciclisti, nulla impedisce di attraversare il tracciato a cavallo, in motoslitta o con gli sci. Lungo il percorso non mancano punti di ristoro che offrono le risorse essenziali come cibo e acqua.

Prima di partire è bene essere equipaggiati al meglio con attrezzature che fungano da supporto e non da peso.

Le località toccate dal Trans Canada Trail

Da vecchi binari e rotaie dismesse al Trans Canada Trail il viaggio è stato breve per riqualificare vaste aree del Canada.

Il tratto più consistente del percorso si snoda a sud del Canada, nei pressi delle città principali ed è in prossimità di Edmonton, in Alberta che il percorso si divide: una parte prosegue fino a Vancouver, mentre una seconda strada si dirama in direzione della British Columbia e dello Yukon, terminando nelle località dello sconfinato nord, nel Mar Glaciale Artico.

Non c’è una direzione univoca da seguire e le località che il Trial tocca sono queste:

  • Newfoundland and Labrador
  • Nova Scotia
  • Prince Edward Island
  • New Brunswick
  • Quebec
  • Ontario
  • Province delle vaste praterie
  • Alberta
  • British Columbia

Ogni itinerario presenta la sua particolarità e le sue deviazioni sul percorso: attraverserete la regione dei Grandi Laghi, camminerete all’ombra delle Montagne Rocciose ed è un’esperienza che non dimenticherete facilmente nella vita. 

L’ultimo tratto del Trail attraversa i Territori del Nord Ovest solo per un centinaio di chilometri terminando a Inuvik, piccola cittadina dell’omonima regione amministrativa adagiata sulle rive del fiume Mackenzie.